Startseite
  Archiv
  Gästebuch
  Kontakt
 


http://myblog.de/depositolegale

Gratis bloggen bei
myblog.de





Informazioni sull’applicazione del Regolamento in risposta alle domande


Archivio della produzione editoriale regionale (art. 1, c. 1 e art. 4 – DPR 252/2006): elenco delle biblioteche depositarie. In attesa dell’elenco che verrà redatto dalla Conferenza Unificata Stato- Regioni, dall’ANCI e dall’UPI entro 9 mesi dall’entrata in vigore del regolamento, e che sarà reso pubblico mediante decreto ministeriale, si fornisce quello, attualmente valido, riferito ai precedenti decreti ministeriali, così come previsto dal Regolamento stesso all’art. 4, c. 6.
L’elenco delle biblioteche è corredato dalle informazioni sui dati anagrafici presenti nell’Anagrafe delle biblioteche italiane. (vedere sito internet ministero beni culturali)
Modalità di consegna e attestazione di avvenuto ricevimento (art. 7- DPR 252/2006) L’elenco in duplice copia che accompagna i documenti da consegnare deve contenere le informazioni essenziali utili ad una loro agevole identificazione.

L’attestazione dell’avvenuta consegna è data dall’istituto depositario, che, controllato il plico dei documenti ricevuti, restituisce vidimata una copia dell’elenco che li accompagna al depositante.
In caso di contestazioni sul regolare invio dei documenti entro i termini e nei modi previsti dal regolamento, è necessario che il depositante sia in grado di attestare in modo inequivocabile la spedizione.
Esonero Parziale (Art. 9 - DPR n. 252/2006) Nei casi di esonero parziale previsti dal regolamento, il depositante dovrà indicare, al momento della consegna dell’unica copia, sotto la propria responsabilità, la tiratura e/o il prezzo del documento.
La consegna per l’archivio nazionale deve essere fatta alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze.
La consegna per l’archivio regionale deve essere fatta alle biblioteche comprese nell’elenco. (vedere elenco nel sito ministero beni culturali)
Consegna periodica di particolari categorie di documenti (Art. 12 - DPR 252/2006)
Sono state stipulate due convenzioni, la prima tra la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, la FIEG (Federazione Italiana Editori Giornali) e l'Uspi (Unione Stampa Periodica Italiana), la seconda tra la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, la FIEG (Federazione Italiana Editori Giornali) e l'Uspi (Unione Stampa Periodica Italiana) relativa al deposito in forma cumulativa di giornali quotidiani e periodici.


Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere alle Biblioteche Nazionali depositarie:
• Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
depositolegale@bncf.firenze.sbn.it
• Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
depositolegale@bnc.roma.sbn.it
controlloeditoriale@bnc.roma.sbn.it

Fonte: sito  internet ministero beni culturali (biblioteche)

http://www.librari.beniculturali.it/generaNews.jsp?id=18

2.12.06 12:17
 


bisher 0 Kommentar(e)     TrackBack-URL

Name:
Email:
Website:
E-Mail bei weiteren Kommentaren
Informationen speichern (Cookie)



 Smileys einfügen



Verantwortlich für die Inhalte ist der Autor. Dein kostenloses Blog bei myblog.de! Datenschutzerklärung
Werbung